GhostReader

Il tuo Mac ha imparato a leggere

GhostReader è il programma text-to-speech più celebre della piattaforma Mac. È compatibile con qualunque applicazione, ha voci in tantissime lingue, è localizzato in italiano e la sintesi vocale è di qualità. Può essere usato con profitto da molti utenti, compresi gli ipovedenti Visualizza descrizione completa

PRO

  • Facile da usare
  • Buona qualità della sintesi vocale
  • Include un editor di pronuncia
  • Funziona con qualunque applicazione

CONTRO

  • Grafica essenziale
  • Il pacchetto-lingua italiano si installa a parte

Eccellente
9

GhostReader è il programma text-to-speech più celebre della piattaforma Mac. È compatibile con qualunque applicazione, ha voci in tantissime lingue, è localizzato in italiano e la sintesi vocale è di qualità. Può essere usato con profitto da molti utenti, compresi gli ipovedenti

GhostReader è una testa di serie nel suo genere, ed è semplicissimo. Le funzioni sono raggruppate in icone intuitive su una finestra flottante, che rimane dunque sempre visibile qualunque applicazione tu selezioni. Da questo pannello puoi scegliere la voce che desideri ti legga i testi e puoi far partire la lettura con il tasto Leggi selezione.

GhostReader funziona con praticamente tutte le applicazioni che contengano testo. La qualità della sintesi vocale è buona e grazie all'editor di pronuncia possiamo istruire GhostReader e correggere i suoi eventuali "difetti di pronuncia".

Il pannello di controllo del lettore audio di GhostReader è essenziale e funziona bene. I pulsanti Salta paragrafo e Salta frase ti consentono una gestione dinamica della lettura dei testi, e grazie a semplici abbreviazione da tastiera puoi controllare alcuni elementi imporanti della lettura (velocità e pause, ad esempio), in modo da rendere la sintesi vocale più vicina possibile alla voce umana.

GhostReader comprende anche l'opzione Leggi testo sotto il cursore, ma per usarla dovrai prima abilitare l'accesso ai dispositivi di assistenza da Accesso universale, che si trova nelle Preferenze di sistema.

Se vuoi puoi esportare in iTunes i documenti che GhostReader legge, e puoi scegliere tra molti formati: AAC, MP3, WAV, AIFF e Apple Lossless. Puoi anche far lavorare GhostReader in background e utilizzare il tuo Mac per fare altro, mentre il programma converte i testi in file audio.

Anche se non specificamente pensato per ciechi ed ipovedenti (non legge, infatti, i pulsanti o i titoli dei menu), GhostReader è un'applicazione da considerare anche da chi ha problemi di vista, considerata la facilità di uso e l'utile funzione di lettura dei testi on mouse over. Ottimo da affiancare a VoiceOver, presente di default in Mac OS X.

GhostReader

Download

GhostReader 1.6.6